LE VILLE DI FIRENZE. Di qua’ d’Arno- Di la’ D’Arno

130,00

L’Autore ci accompagna nell’interno d’ognuna di queste dimore, nei parchi, nei giardini di queste perenni immagini d’una esistenza tradizionale, evoca con prosa limpida e incisiva la figura e l’abito di chi una volta varcò le soglie di quelle porte, suscita l’istintivo ideale di possedere una villa a Firenze, dal nome suggesstivo come il titolo di un poema: Gamberaia, Bellosguardo o Spicchiarello, Tantàfera, Melarancio o Mirinsù. Visitiamo una dopo l’altra le ville disseminate sulla destra e sulla sinistra dell’Arno.

COD: Giulio Lensi Orlandi, Vallecchi Editore, 1965; 2 voll., ril., pp. 374, 513 ill. b/n e col., cm 22,5x29,5.. Categorie: , .
Condividi

Informazioni aggiuntive

Peso 2.30 kg

Ti potrebbe interessare…