Ugo Giusti. Un architetto fiorentino nella Toscana del primo Novecento

7,00

Collana: Quaderni del Sistema Educativo n. 38

Il volume traccia la vicenda professionale dell’architetto Ugo Giusti (1880-1928), finora ricordato soprattutto per i lavori svolti con Galileo Chini e Giulio Bernardini e per il suo progetto per le Terme Berzieri di Salsomaggiore (1912-1923), risolto nella felicità inventiva dell’apparato ornamentale, con esiti di suggestiva eleganza in bilico tra modernismo e déco. Il testo mostra come Giusti svolse un ruolo di primo piano nello svecchiamento dell’architettura toscana del primo Novecento, cristallizzata nelle forme neocinquecentesche, anche attraverso la collaborazione con i decoratori locali più aggiornati, autori di un esuberante repertorio ornamentale di intonazione modernista.

COD: Maria Maugeri, Polistampa, 2013, 96 p., brossura. Categorie: , .