Stefano Russo. Homo mechanicus

35,00

Il volume documenta la recente produzione dell’artista siciliano Stefano Russo (1969). Valigie di cuoio e legno di varie dimensioni, geometriche e regolari, al cui interno convivono “gli oggetti più diversi, a volte comuni altre volte stravaganti e preziosi, assemblati – come spiega la curatrice – in modo simbolico e non funzionale, ma anche in articolate costruzioni che sembrano riflettere la volontà di penetrare la sfera dell’umano”. Ogni valigia è un racconto, un “puro viaggiare” nel tempo e nello spazio, un viaggio che l’artista propone dentro la mente e dentro i sensi umani. Ad accompagnare le opere un testo della curatrice e un intervento dell’artista.

Stefano Russo: Artista e designer, nasce in Sicilia nel 1969. E’ docente di laboratori di ricerca presso il Politecnico, lo IED e Domus Accademy. Nel 1994 fonda la Russo Design, uno studio di ricerca e progettazione nel settore degli occhiali, gioielli ed orologi. Attualmente vive tra Milano e Parigi collaborando con il brand Louis Vuitton.

COD: Francesca Alfano Miglietti, Silvana Editoriale, 2013, 200 p., cm 24x30, rilegato, Ediz. Italiana, English e French edition. Categoria: .
Condividi

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg