In offerta!

Pavimenti lignei in Europa

90,00 45,00

II primo volume in Italia dedicato a un aspetto poco noto dell’architettura delle più belle regge d’Europa.
Un libro di grande impatto visivo, grazie a un’eccezionale documentazione fotografica e a un progetto grafico elegante. ._ L’autrice affronta un aspetto dell’architettura poco studiato in Italia: i pavimenti in legno che ornano i palazzi e le regge nell’area centro e nordeuropea, dal Piemonte alla Russia.
Il periodo preso in esame si estende dalla fine del Medioevo al contemporaneo. Ancora oggi, infatti, le moderne tecniche di lavorazione associate al gusto dei grandi architetti permettono di produrre esempi altissimi di decoro pavimentale.
Il volume si articola in quattro grandi sezioni che corrispondono ad altrettante tipologie di posa: i tavolati in legno, i più antichi conservati in Europa; i pannelli decorativi sviluppatisi dapprima a Versailles, e da lì in molte regge sei e settecentesche; i pavimenti a intarsio, che traggono origine dalle meravigliose tarsie italiane; la geometria di posa messa a punto a partire dal Settecento e diffusasi nelle case borghesi di tutta Europa.
Un’iconografia in parte appositamente realizzata illustra con dovizia di dettagli di grande effetto gli esempi più belli dell’arte dei pavimenti. Completa il volume un apparato che approfondisce gli aspetti più tecnici, quali le essenze lignee e la loro diffusione, le tecniche di posa e messa in opera, il restauro e la conservazione.

COD: Maria Ludovica Vertova, Electa, 2005, 256 p., cm. 25,5x33, rilegato. Categorie: , .
Condividi

Informazioni aggiuntive

Peso 2.5 kg

Ti potrebbe interessare…