Mitteilungen des Kunsthistorischen Institutes in Florenz LVII. Band – 2015 Heft 2. Jacopo Ligozzi

30,00

Mitteilungen des Kunsthistorischen Institutes in Florenz è la prestigiosa rivista dell’Istituto Germanico di Storia dell’Arte di Firenze, uno dei più antichi centri di ricerca per la storia dell’arte e dell’architettura in Italia.

A partire dall’annata 2013 la rivista ha una nuova veste grafica.
Fondato nel 1908 come forum di pubblicazione plurilingue dall’allora giovane istituto, è oggi da annoverare tra le più antiche e rinomate riviste di storia dell’arte a livello internazionale.
Vi si pubblicano nuove ricerche dedicate all’arte italiana dalla tarda antichità fino al ventesimo secolo e alle sue molteplici connessioni entro contesti europei ed extraeuropei.

Sommario di questo numero:

Marzia Faietti – Alessandro Nova – Gerhard Wolf
Introduzione (pp. 147–157)

Elena Fumagalli
Jacopo Ligozzi al servizio dei Medici. Le trasformazioni del ruolo di pittore di corte (pp. 159–175)

Massimiliano Rossi
Pietosi affetti e arte grafica nei madrigali dipinti per le storie francescane di Ognissanti (pp. 177–189)

Fabrizio Biferali – Massimo Firpo
Vincenzo Berdini, Jacopo Ligozzi e una stampa del 1606: teologia politica e pedagogia cattolica (pp. 191–211)

Corinna Tania Gallori – Gerhard Wolf
Tre serpi, tre vedove e alcune piante. I disegni ‘inimitabili’ di Jacopo Ligozzi e le loro copie o traduzioni tra i progetti di Ulisse Aldrovandi e le pietre dure (pp. 213–251)

COD: Marzia Faietti, Alessandro Nova, Gerhard Wolf, Centro Di, 2015, 251 p., cm. 21x28, brossura. Categoria: .
Condividi

Informazioni aggiuntive

Peso 0.7 kg

Ti potrebbe interessare…