Michael Muller. Squali

49,99

Michael Muller si è scolpito una carriera a colpi di incontri straordinari. Celebre per i ritratti dell’élite mondiale di attori, musicisti, e star del mondo dello sport, negli ultimi dieci anni ha messo insieme uno dei più spettacolari portfolio di fotografie subacquee che ha come soggetto gli squali.
L’obiettivo di Muller è documentare la vita degli squali con una precisione e una prossimità fisica mai tentate prima, fotografando i predatori marini come un tempo faceva con le star di Hollywood. Negli oceani di tutto il mondo, si avvicina agli squali senza gabbia di protezione, solamente facendo uso di un impianto di illuminazione stroboscopico e brevettato da 1200 watt, munito di 7 lampade e racchiuso in una struttura di plexiglas, sviluppato usando le più recenti tecnologie della NASA.
Questa raccolta di immagini senza precedenti, che comprende la prima fotografia notturna conosciuta di un salto in superficie del grande squalo bianco, è un catalogo di adrenalina e stupore. Suddiviso per aree geografiche, il volume segue le avventure acquatiche di Muller dal Sudafrica, dove ha immortalato lo squalo pinna nera minore e lo squalo toro, alle Bahamas, dove è andato alla ricerca di squali martello; il tutto condito da emozionanti testi che di ogni viaggio documentano sfide e incontri pericolosi.
Per rendere omaggio al lavoro di Muller a favore di organizzazioni per la difesa dell’ambiente e degli animali come WildAid e EarthEcho, le immagini sono corredate da saggi scritti da Philippe Cousteau Jr. e dalla biologa marina Alison Kock, che trattano dell’esplorazione e conservazione degli oceani. Arty Nelson, giornalista culturale, aggiunge una panoramica sul lavoro di Muller, mentre una sezione più tecnica illustra l’equipaggiamento che ha permesso di realizzare scatti tanto spettacolari. Insieme, i testi approfonditi e le meravigliose immagini offrono un resoconto eccezionale di queste grandi sfide fotografiche, un tributo alla bellezza e alla potenza degli squali e un appello a preservarne il fragile futuro.

COD: Michael Muller, Philippe Cousteau, Alison Kock, Arty Nelson, Taschen, 2016, 334 p., cm. 28x37, rilegato. Categoria: .
Condividi

Informazioni aggiuntive

Peso 3 kg