La città e la parola scritta

59,00

Sommario: I. Prima dell’invenzione della stampa; 1. Antichità: “Scriptoria” e biblioteche nel mondo classico; Documenti scritti e archivi nel mondo classico; 2. Tarda antichità e Medioevo: Città e cultura nell’Impero Bizantino (324-1453); La comunicazione scritta dall’età tardoantica al Medioevo; II. Dopo l’invenzione della stampa; La stampa, fattore di mutamento nell’Europa dei secoli XV-XVIII; Dalla biblioteca conventuale alla biblioteca pubblica; Libri proibiti: dai roghi ai racconciamenti; Gli archivi; Dagli avvisi ai quotidiani. La stampa periodica e i suoi lettori; I muri parlano; Il libro non verrà mai meno; Abbreviazioni; Referenze fotografiche; Ringraziamenti.

COD: Giovanni Pugliese Carratelli, Garzanti Scheiwiller, 1998, 472 p., cm 22x28, rilegato. Categoria: .
Condividi

Informazioni aggiuntive

Peso 2.1 kg

Ti potrebbe interessare…