I Cento di Firenze 2015

9,90

“Cento di Firenze”, seconda edizione. Cento posti dove mangiare, dai grandi ristoranti ai baracchini dei trippai. Nelle pagine della guida, che è scritta per chi vive a Firenze da una vita e per chi ci capita per un giorno, troverete: I trenta migliori ristoranti. Le quaranta migliori trattorie che, nell’accezione un po’ ampia d questa guida, sono i posti dove si spende meno di 30-35 euro. Dieci trippai e paninari, per ungersi le dita e macchiarsi la camicia. Cinque pizzerie cinque, scelte con diffidenza fiorentina e palato napoletano. Quindici scampagnate fuori città, tra il Mugello e il Chianti, per rifocillare lo spirito ma anche lo stomaco. Gli indici sragionati, per scoprire subito il posto migliore per mangiare la bistecca, bere bene o per una fuga d’amore. Tante pagine, tante novità. Occasioni per parlare di cibo e per raccontare i luoghi, i volti e le tavole di una città dalla storia gastronomica tra le più floride e importanti d’Italia. Parole leggere e nessun mantra gergale da iniziati. La Guida è così, un lavoro serio ma non serioso.

COD: Cavallito & Lamacchia e Iaccarino, EDT, 2014, 120 p., brossura. Categoria: .
Condividi