Diari d’arte. Artisti, teorici e (comunque) viaggiatori in Toscana

13,00

Sguardi curiosi e raffinati dipingono la Toscana in pagine intense e di grande sensibilità, quella sensibilità che è la voce stessa degli autori di questo libro. Henry Moore, Max Beckmann, Dani Karavan, Bill Viola, lo storico dell’arte Kenneth Clark, già direttore della National Gallery di Londra, e a Firenze giovane assistente di Bernard Berenson; Nicky Mariano, mitica segretaria del grande conoisseur; e ancora, un viaggiatore-scrittore d’arte come Sir Austen Chamberlain, ministro della Regina d’Inghilterra, fino ai curatori e gli artisti per le varie edizioni di “Arte all’Arte” (1994-2005). Alcune delle lettere, dei diari e dei ricordi qui raccolte sono pubblicate in Italia per la prima volta.

COD: Giandomenico Semeraro, Accademia dell'Iris, 2011, 189 p., brossura. Categoria: .
Condividi