CHARLOTTE SALOMON.VITA? O TEATRO?

150,00

È tutta la mia vita», così confessa Charlotte al suo medico francese affidandogli centinaia di tempere e di fogli manoscritti. Alcune settimane dopo, incinta di cinque mesi, viene deportata e poi subito uccisa ad Auschwitz, il 10 ottobre del 1943. Concepito in una situazione di solitudine estrema, “Vita? o Teatro?” è il frutto di mesi di incessante lavoro di una giovane donna fuggita dalla Germania nazista che aveva voluto con quest’opera costruirsi un baluardo contro il caos del mondo. Oggi resta un monumento artistico e letterario, quasi un’opera d’arte totale di una forza sconvolgente, che viene pubblicato nella sua forma integrale.

COD: Massimo De Pascale, 2019, Castelvecchi Ed., 818 p., ill. , Rilegato. Categoria: .
Condividi

Informazioni aggiuntive

Peso 3.80 kg

Ti potrebbe interessare…