In offerta!

Bettino Ricasoli, il Barone di ferro in Toscana

14,50 9,90

Eccezionale e integerrimo politico, fu senza dubbio scomodo per la società in cui viveva: i Ministri, il Granduca, lo stesso Re, i pochi amici, i contadini della sua tenuta, persino i membri della sua famiglia, come ben evidenzia Landi in questa accurata biografia impegnata a rivalutare l’importanza di un uomo, per ben due volte Primo Ministro, che contribuì, non meno di Cavour, Mazzini e Garibaldi, alla realizzazione dell’Unità d’Italia. Il suo operato fu ingiustamente poco conosciuto e apprezzato, persino nella sua terra che avrebbe dovuto essergli particolarmente grata per averlo avuto anche come modernissimo imprenditore agricolo e scienziato.

MOMENTANEMENTE NON DISPONIBILE

 

MOMENTANEMENTE NON DISPONIBILE

Esaurito

COD: Fausto Landi, Lucio Pugliese editore, 1988, 220 p., rilegato. Categorie: , .
Condividi