In offerta!

American art 1850-1960. Capolavori dalla Phillips Collection di Washington

35,00 17,50

Il volume accompagna una grande mostra, frutto della rinnovata collaborazione tra il Mart di Rovereto e la Phillips Collection di Washington, dedicata all’arte americana dalla seconda metà dell’Ottocento agli anni sessanta del Novecento.
Un’occasione per ripercorrere l’evolversi della cultura artistica statunitense a partire dall’espressione pittorica tardo romantica, attraverso l’impressionismo d’importazione francese fino alle visionarie composizioni surrealiste di artisti come Rothko e Motherwell, riconosciuti come i grandi innovatori dell’arte americana.
Molti i nomi di primo piano, come Edward Hopper e Georgia O’Keeffe, che per primi hanno imposto l’originalità di uno stile americano, tagliando con forza i ponti con la cultura europea. Accanto a loro, numerosi artisti di grande potenza narrativa, che propongono immagini strettamente legate alla vita americana: dalle periferie urbane alle grandi metropoli, dalle campagne ai primi insediamenti industriali.
Sono opere che mostrano un paesaggio sociale e culturale del tutto inedito per il nostro Paese, e che offrono un importante occasione di riflessione sulle diversità culturali che hanno caratterizzato l’Italia e gli Stati Uniti.
Nel volume – che accoglie i testi di Susan Behrends Frank, Gabriella Belli ed Elisabetta Barisione, ed è suddiviso in nove sezioni tematiche introdotte da testi esplicativi – sono riprodotte oltre cento opere di artisti quali John Sloan, Arthur Dove, Stuart Davis Adolph Gottlieb, Philip Guston, Jackson Pollock, Robert Motherwell, Clyfford Still, Mark Rothko.

COD: Susan Behrends Frank, Silvana Editoriale, 2010, 240 p., cm 24x28, brossura. Categorie: , .
Condividi

Informazioni aggiuntive

Peso 1.8 kg

Ti potrebbe interessare…