A con-tatto col passato

12,00

Il libro pensato per accompagnare la mostra “La primavera del Rinascimento. La scultura e le arti a Firenze 1400-1460”, guida ad un nuovo modo di conoscere le immagini attraverso il tatto? un’esperienza complessa, raffinata, articolata in una molteplicità di dimensioni: non solo lo spazio, ma anche lo spessore, la temperatura, la consistenza della materia. I tanti tasselli raccolti portano ad un’esplorazione immaginifica. Andrea Bocelli introduce le brevi testimonianze, esperienze diverse, di numerosi personaggi tra cui Sergio Staino, Paolo Staccioli, Fabio Picchi. Un gioco creativo permette di creare un personale libro tattile. Nel libro è presente il sistema braille che permette di imparare la scrittura a rilievo.

COD: James Bradburne, Mandragora, 2013, 96 p., rilegato, Ediz. Italian/English edition. Categorie: , , .
Condividi