Yoruba

35,00

Gli Yoruba sono in totale più di 25 milioni di persone, che vivono in Nigeria e alcune zone limitrofe del Benin e del Togo. Sono divisi in diversi regni. Lo studio delle fonti archeologiche e delle fonti storiche mostrano che nel primo millennio a.C, molti regni Yoruba si erano trasformati in grandi centri urbani con istituzioni economiche, culturali, politiche e religiose ben sviluppati. L’eccezionale qualità dell’arte Yoruba arte che può assumere molte forme, naturalistica, astratta e schematica dai tempi antichi fino a oggi, riflette la complessità della cultura della storia e della religione di questo popolo.

In seno a questa cultura, importanti variazioni regionali si riflettono nelle differenze stilistiche, ma ovunque l’arte occupa un posto molto importante: arricchisce la vita, esprime dei gusti e un stato sociale, ma serve anche a venerare e influenzare le divinità che amministrano il cosmo in nome dell’Essere Supremo. Basandosi su osservazioni sul campo e su numerose- fonti orali, questo volume ci regala un’opportunità rara di entrare nella poetica e nella dinamica dell’arte Yoruba, nel suo significato ontologico, e nella credenza degli Yoruba secondo la quale il “bello” e il “ben fatto” sono origine di un potere particolare che attira l’attenzione.

Babatunde Lawal è professore di arte dell’Africa e della diaspora africana alla Virginia Commonwealth University, a Richmond, in Virginia. Ricordiamo, tra le sue numerose pubblicazioni: The Gelede Spectacle: Art, Gender, and Social Harmony in an African Culture (Seattle, Visions of Africa Londra, 1996) e Embodying the Sacred in Yoruba Art (Atlanta, Newark, 2007).

COD: Babatunde Lawal, 5Continents, 2012, 160 p., cm.16,5x24, brossura. Categoria: .

Informazioni aggiuntive

Peso 0.7 kg