William Congdon a Venezia. Uno sguardo americano

23,00

Per celebrare il primo centenario dalla nascita di William G. Congdon (Providence 1912-Milano 1998), uno dei maggiori e più trascurati protagonisti dell’Action Painting statunitense, Ca’ Foscari organizza, in collaborazione con la William G. Congdon Foundation, una mostra con oltre 40 opere realizzate durante il lungo soggiorno (1948-1960) dell’artista a Venezia. La città divenne, dopo New York, il secondo e più importante correlativo della sua ricerca espressiva e paradossalmente questa è la prima rassegna di opere di Congdon che avrà sede nella città lagunare. La mostra, di cui si propone il catalogo, riunisce molti degli esiti più significativi della produzione di William Congdon sul soggetto veneziano, tra le prime Piazze del 1948 e il Crocefisso 1b (1960), realizzato dall’artista dopo la clamorosa conversione alla Chiesa cattolica. Nel volume sono presenti tredici contributi di altrettanti studiosi che illustrano la vita e l’opera di Congdon e l’immagine di Venezia nei secoli. Il catalogo delle opere è curato da Rodolfo Balzarotti.

COD: Giuseppe Barbieri, Silvia Burini, Terra Ferma, 2012, 140 p., cm. 21x24,5, brossura. Categoria: .