Verdi. Le Opere a fumetti

16,00

Nell’occasione dei duecento anni dalla nascita di Giuseppe Verdi e del centenario della messa in scena de l’Aida all’Arena di Verona, vengono raccolte in questo volume le seguenti opere trasposte a fumetti:

Aida: Radames, un valoroso capitano egiziano  è innamorato di Aida. Il padre di Aida, spia un incontro dei due innamorati, durante il quale Radames confida ad Aida il luogo dove l’esercito egiziano attaccherà quello etiope. Quando il padre di Aida esce esultante dal suo nascondiglio, Radames, amareggiato per essere caduto nel tranello, si consegna nelle mani del gran sacerdote che lo condanna a morte e Aida, coraggiosamente, affronta la morte con lui.

Otello: Otello,  capo della flotta veneziana che viene istigato dal suo alfiere Jago a credere che sua moglie, Desdemona, abbia una relazione con il capitano Cassio. Jago mette nelle mani di Cassio un fazzoletto di Desdemona che appare come una prova inconfutabile. Roso dalla gelosia, Otello uccide Desdemona ma poco dopo scopre il piano di Jago e non può fare altro che suicidarsi;

La Traviata: la storia d’amore fra un giovane di onorata famiglia ed una cortigiana di dubbi costumi. I pregiudizi sociali divideranno i due amanti, riuniti dalla verità e dall’amore qualche minuto prima della morte di tisi di Violetta;

Macbeth: in cui Macbeth, seguendo la profezia delle streghe, uccide il re di Scozia Duncano, prendendone il posto ma poi, in preda ai sensi di colpa e al rimorso, cade nella follia, e va incontro alla sua inesorabile fine.

COD: Stefano Ascari, Cesare Buffagni, Alberto Pagliaro, Kleiner Flug, 2013, 144 p., cm. 21x28,5, brossura. Categoria: .
Condividi