Velazquez. The complete works

99,99

Manet lo definiva “il più grande pittore di tutti i tempi”. Picasso fu così ispirato dal suo capolavoro Las Meninas che ne dipinse 44 variazioni. Monet, Renoir e Degas furono fortemente influenzati dai dipinti del pittore di corte di Filippo IV, e Francis Bacon eseguì un celebre studio del suo ritratto di Papa Innocenzo X. A dirla tutta, però, Diego Rodríguez de Silva y Velázquez (1599-1660) non fu solamente il più importante pittore del Siglo de oro: è considerato un antesignano dell’Impressionismo oltre due secoli prima che il movimento francese prendesse forma.
Questo catalogo ragionato riunisce l’opera completa di Velázquez – riprodotta in un formato extra large e con una selezione di dettagli ingranditi che vi lasceranno a bocca aperta – con commenti approfonditi che illustrano come i suoi dipinti diano uguale attenzione a tutto ciò che includono. Ai suoi occhi un’anziana donna che frigge le uova o un buffone avevano la stessa dignità di un papa o un re. Nelle sue opere la forma è asservita alla luce e al colore; le pennellate erano segni che dovevano aiutare l’osservatore a ricostruire mentalmente ogni quadro: un concetto in seguito adottato con forza dagli impressionisti. Il più grande talento di Velázquez era quello di riuscire a creare bellezza a partire dal grottesco, infondendo in ogni soggetto una vitalità di rado vista sulla tela. Nel suo studio attento e ricco di comparazioni, José López-Rey rivela lo sviluppo di questa visione.
Grazie all’iniziativa congiunta di TASCHEN e Wildenstein, questo eccezionale volume presenta nuove fotografie di quadri recentemente restaurati, qui pubblicate per la prima volta.

COD: Wildenstein Institute, José Lopez-Rey, Taschen, 2014, 432 p., cm. 29x39,5, rilegato, English edition. Categoria: .
Condividi