Understanding the world. The atlas of infographics

49,99

Il nostro pianeta sulla pagina
Oltre 300 infografiche, tra storiche e contemporanee, spiegano il nostro mondo fragile e bellissimo

Gigantesco e fragile al tempo stesso, il mondo in cui viviamo cambia istantaneamente. Le nuove tecnologie delle comunicazioni hanno ridotto le distanze tra continenti lontanissimi. L’elaborazione dei dati e i sistemi di networking stanno cambiando la nostra vita e il modo in cui lavoriamo, i social network distribuiscono miriadi di notizie e informazioni ogni secondo che passa, le mentalità tradizionali vengono costantemente messe in discussione e non è facile tenersi al passo con questa evoluzione.
Attraverso un’ampia collezione di infografiche, questo volume presenta un atlante del mondo per immagini, concentrandosi sul primo quarto del XXI secolo ma affiancandole a numerose grafiche storiche risalenti agli ultimi 150 anni, per collocare la nostra situazione attuale nella giusta prospettiva. Diviso in cinque capitoli, il libro raccoglie una serie di dati trasversali da un’ampia varietà di settori. Come si sono spostate le pedine sullo scacchiere economico e politico mondiale a partire dall’inizio del secolo? In che modo l’incombente minaccia del cambiamento climatico influisce sul nostro modo di pensare?
Oltre 300 infografiche storiche e contemporanee provenienti da fonti quali Fortune, National Geographic, o The Guardian sapranno illuminare non solo i professionisti del design, ma forniranno risposte anche a tutti coloro che sono desiderosi di capire come funziona il mondo in cui viviamo. Nigel Holmes, uno dei maestri dell’information design, firma l’introduzione al libro mentre il saggio storico di Sandra Rendgen – illustrato con oltre 20 immagini – ci mostra come abbiamo guardato ai dati relativi al nostro mondo nei secoli.

 

MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE

COD: Sandra Rendgen, Julius Wiedemann, Taschen, 2014, 456 p., cm. 24,5x37, rilegato, English, French and German edition. Categoria: .