Una città in architettura. Le incisioni di Francesco Sicuro per Messina

50,00

Il volume, rilegato ad album, offre l’edizione critica dell’opera incisoria dell’architetto e incisore messinese Francesco Sicuro, eseguita tra il 1767 e il 1770. Si tratta di ventitre incisioni nelle quali sono riprodotti gli edifici più rappresentativi della città dello Stretto. Questo repertorio avrebbe dovuto costituire la base per un ambizioso progetto editoriale, concepito come una “guida” di Messina, attraverso le sue architetture istituzionali più importanti, ricadenti lungo il tracciato di rappresentanza. Ciascuna incisione è accompagnata da una scheda interpretativa in cui si argomenta il soggetto rappresentato nella sua esegesi storico-architettonica e/o storico- urbana.
Un saggio introduttivo spiega le origini del progetto grafico, identifica altresì le ragioni che impedirono il compimento dell’opera, nonché l’ambiente culturale che accompagnò e condizionò l’esecutività del progetto editoriale

COD: Nicola Aricò, Edizioni Caracol, 2014, 176 p., cm. 32x24,5, rilegato. Categoria: .