Toulouse-Lautrec. Luci e ombre di Montmartre

40,00

Un omaggio a uno dei più famosi e controversi artisti francesi del XIX secolo

Protagonista dell’arte francese di fine Ottocento, Henri de Toulouse-Lautrec colpisce per l’originalità creativa e la determinazione nell’imporre il suo talento, nonostante le dolorose limitazioni della sua condizione fisica. L’idea dell’unità delle arti è elemento costitutivo del suo percorso creativo e gli consente di raggiungere una sintesi e una stilizzazione che rappresentano dati fondamentali della sua modernità.
Le sue immagini narrano la vita notturna, il fascino luminoso e ambiguo delle stelle di Montmartre, la passione per il teatro, dall’Opéra allo spettacolo d’avanguardia, diffondono il prodotto dell’intelletto applicato a risultati pratici, gettano uno sguardo complice e affettuoso sulla vita quotidiana nelle maisons closes, parlano della passione per i cavalli, testimoniano il talento caustico dell’artista, il suo amore per la bellezza, insieme alla consapevolezza della sua perdita.
Egli ha prodotto 351 opere litografiche, 28 delle quali costituite da manifesti, che hanno consegnato nelle strade, a un pubblico vasto, un prodotto artistico che riflette fondamentali conquiste sperimentate in ambiti più elitari e che gli hanno assicurato una grande fama, tanto che lo si può considerare l’inventore della pubblicità moderna.
Questo volume presenta, per la prima volta in lingua italiana, il catalogo completo dell’opera grafica di Lautrec, esplicitamente concepita dall’artista come risultato di pari dignità rispetto all’opera pittorica.
Il volume presenta i saggi di Maria Teresa Benedetti, Evelyn Benesch, Danièle Devynck, Dario Matteoni, Thomas Clement Salomon, il catalogo dell’opera grafica suddiviso in cinque sezioni (Le star, luci e colori di Montmartre; Il teatro, l’Opéra, lo spettacolo d’avanguardia; Il grande pubblicitario, l’illustratore; Maisons closes; Nel segno. Le passioni) e il catalogo dei disegni e dei dipinti. Seguono le schede dell’opera grafica (a cura di Eugenia Querci), le schede dei disegni e dei dipinti (a cura di Eugenia Querci, Gian Maria Mairo, Thomas Clement Salomon), la cronologia (di Thomas Clement Salomon) e la bibliografia generale.

COD: Maria Teresa Benedetti, Skira, 2015, 408 p., cm. 24x28, brossura. Categoria: .