Toscana da non perdere

19,00

Il volume presenta una selezione dei grandi capolavori della Toscana suddivisi per aree geografiche. Dall’area fiorentina, pratese e pistoiese si arriva a Siena e alla Maremma, per poi passare attraverso l’Aretino e raggiungere Pisa, Volterra e Lucca. Immancabili quindi i più grandi capolavori degli Uffizi, oltre al Ciclo della Vera Croce di Piero della Francesca ad Arezzo, la Deposizione del Rosso Fiorentino a Volterra, l’affresco del Buon Governo di Lorenzetti e la Maestà di Duccio a Siena, per citarne solo alcuni.
COD: Aa. Vv., Scala group, 2008, 224 p., brossura, Ediz. Italiana, English, Francais, Espanol, Deutsch. Categoria: .
Condividi