Teatri greci e romani

30,00

Il teatro antico, quello greco e romano, è uno specchio della cultura letteraria ed umanistica dell’Occidente. I teatri furono luoghi di aggregazione sociale, di diffusione di ideologie politiche, ma anche il luogo di catarsi individuale, dove si rappresentavano i massimi sentimenti dell’uomo: la gioia e il dolore.

Il volume narra come l’evoluzione dell’architettura del teatro antico preceda assieme all’evoluzione della drammaturgia e descrive molte opere utili ad illustrarne l’espressione artistica (dipinti, mosaici, maschere, vasi, figurine in terracotta).

COD: Umberto Pappalardo, Daniela Borrelli, Arsenale Editrice, 2007, 213 p., cm. 22x27, rilegato. Categoria: .