Tagliamare

39,90

Philip Plisson, il mitico fotografo di mare le cui immagini, concepite come dipinti, hanno fatto il giro di tutto il mondo, considera quest’ultima opera, Tagliamare, come il lavoro più ambizioso e definitivo della propria carriera. Frutto di una gestazione durata lunghi anni, Tagliamare mette in scena queste figure di prua sbalorditive che fendono l’acqua senza tregua e introducono con vertigine alla magia del pianeta blu. Impressionanti sono di certo questi mastodontici cargo o transatlantici da lui chiamati i « titani del mare », ma di ineffabile poesia sono pure le sue riprese delle piccole imbarcazioni, gioielli del mondo peschereccio o delle regate sportive. Dal Queen Mary II all’Amerigo Vespucci, la variegata sfilata dei tagliamare sotto l’obiettivo visionario di Plisson è il più grande omaggio che si possa rendere all’epico confronto dell’uomo con il mare.

 

 

MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE
COD: Philip Plisson, L'Ippocampo, 2009, 256 p., cm. 29x45, rilegato. Categoria: .
Condividi