Storia fotografica d’Italia 1986-2008

55,00

Il volume parte dall’allenza tra Dc e Psi, passata alla storia come l’epoca dal craxismo, per la forte personalità del leader socialista, ma anche per la sua controversa gestione del potere. Tamgentopoli scoperchia la corruzione dell’epoca: la cronaca politica conia l’espressione di “caduta della prima Repubblica”, quasi a sottolineare le nuove speranze della società civile. Le tanto attese svolte della “seconda Repubblica” sembrano annullarsi nei nuovi temi emersi con prepotenza sullo scenario mondiale. Infatti, dopo la caduta del muro di Berlino, la globalizzazione dell’economia produce appiattimento, ma anche guerre e disuguaglianze. Ne derivano in Italia in aspre contestazioni giovanili che sfociano nelle drammatiche giornate di Genova del 2001, ma anche nelle tante manifestazioni per la pace che scandiscono gli avvenimenti neli Balcani, nell’Afghanistan e nell’Iraq. Gli anni di Berlusconi e dell’esperienza contrapposta del centrosinistra non sembrano differenziarsi in chiare alternative, ma appaiono più proiettati alla gestione del potere che alla risoluzione dei grandi problemi del Paese.

COD: Aa. Vv. Intra Moenia edizioni, 2008, 344 p., cm. 21,5x30,5, rilegato. Categoria: .