Storia della moda XVIII-XXI secolo

32,00

Come è nata e come si è sviluppata la moda contemporanea, quel fenomeno che tanta parte occupa nella società moderna? Quali sono le sue origini, i suoi fondatori, i suoi modelli, le sue clienti? Qual è stata e qual è la sua funzione? Che rapporto c’è fra la moda e la vita sociale e culturale di un’epoca? Che cosa vuol dire “creare” moda? questa nuova edizione di Storia della moda, completamente riveduta e ampliata, ripercorre l’evoluzione dello stile e del gusto nell’età rivoluzionaria, neoclassica e imperiale, per giungere fino alla definitiva affermazione della moda borghese e alla nascita, nella seconda metà dell’Ottocento, de l’Haute Couture e della figura del couturier, il vero professionista della moda. Dopo i grandi creatori di moda del Novecento – da Paul Poiret a Coco Chanel, da Medeleine Vionnet a Elsa Schiapparelli e Christian dior – si passa all’epoca d’oro del prêt-à-porter, agli stilisti internazionali e ai grandi nomi della moda italiana d’oggi, da Armani a valentino, da Versace a Ferré.

 

MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE

COD: Enrica Morini, Skira, 2010, 608 p., cm. 17x21, brossura. Categoria: .
Condividi