Santa Maria Nuova ospedale dei fiorentini. Architettura e assistenza nella Firenze tra Settecento e Novecento

90,00

Frutto di una lunga ricerca effettuata su documenti dell’Archivio di Stato di Firenze, il volume traccia la storia dell’Ospedale di Santa Maria Nuova con particolare attenzione all’arco temporale che va dal 1830 al 1968, periodo in cui la struttura subì un processo di modernizzazione che la rese un importante modello sia dal punto di vista architettonico che assistenziale. Nel ripercorrere il passato dell’ospedale, l’autrice evidenzia il fine tessuto connettivo esistente tra progresso medico, igiene sociale, società, fermenti professionali e ambiente culturale, sottolineandone la centralità nella predisposizione di un sistema sanitario cittadino di chiave moderna.
Le trasformazioni occorse all’edificio sono testimoniate anche dall’ampio corredo iconografico contenente numerose planimetrie e fotografie d’epoca.

COD: Esther Diana, Polistampa, 2012, 632 p., rilegato. Categoria: .
Condividi