Sandro Botticelli. La storia illustrata dei grandi protagonisti dell’arte

14,90

“Mi chiamo Alessandro. O meglio Sandro. Sono nato nel 1445 in una casa modesta mel quartiere al di là del fiume Arno che attraversa Firenze. Da ragazzino ho cominciato a lavorare per un orafo e allora, siccome nel dialetto fiorentino ‘orefice’ si dice ‘battigello’. Hanno cominciato a chiamarmi ‘Botticelli’. Ma io non sono cicciotto come una botte, sono magrolino! Sono il pittore preferito di Lorenzo il Magnifico. Signore di firenze. Che in me ha trovato l’artista capace di realizzare i suoi desideri di buon gusto. Eleganza e raffinatezza. I miei capolavori più conosciuti sono la ‘Nascita di Venere’ e ‘La primavera’. Che ancora oggi potete ammirare al museo degli Uffizi di Firenze. Sono dipinti che parlano di una bellezza senza tempo e che riflettono la splendida vita che ho trascorso nella mia città. Culla del rinascimento.” Età di lettura: da 10 anni.

COD: S. Zuffi, 24 ore cultura, 2015, 32 p., rilegato. Categorie: , .