Portogallo

29,90

L’estremo occidente europeo lambito dalle fredde acque atlantiche, il Portogallo, prende nome da Portus Cale, un antico insediamento nato presso le foci del fiume Douro. Territorio apparentemente ostile per la sua conformazione geografica, è in realtà potenza marinara per antonomasia.

Isolato dal resto d’Europa dalla considerevole superficie della vicina Spagna, il Portogallo ha saputo sfruttare al meglio lo strategico arcipelago vulcanico delle Azzorre e l’arcipelago di Madeira, territori di dominio portoghese sin dal XV secolo.

Un viaggio fotografico accompagna il lettore dal roccioso nord alle pianeggianti distese meridionali tra i mediterranei profumi di lavanda, timo e rosmarino agli azulejos e alla sontuosità arabescata dell’arte manuelina. Come sottofondo, un malinconico fado.

COD: Ester Tomè, Sassi Editore, 2015, 240 p., cm 27x32,5, rilegato, Ediz. Italiana e English edition. Categorie: , .

Ti potrebbe interessare…