In offerta!

Negozi e showroom d’autore

34,00 17,00

Il volume presenta, attraverso un ampio apparato iconografico, l’evoluzione delle caratteristiche fondamentali della progettazione degli spazi del commercio negli ultimi anni: mutevolezza, precisa attenzione al carattere del committente, prontezza al cambiamento, diversificazione dell’offerta, interazione con il pubblico e divertimento.

E’ divenuto ormai evidente che la forza e l’unicità che il progetto del negozio riesce a comunicare contribuisce sempre più spesso all’affermazione del brand che rappresenta. Proprio questa evidenza ha dato vita, e via via stimolato, la ricerca di stili e soluzioni progettuali ed espositive che sfociano, oggi, in una variabilità tipologica che rende ormai definitivamente labile ogni rigida definizione del luogo di vendita tradizionale.
Dal flagship store alla boutique, dal concept store alla catena in franchising, l’unica certezza è che il negozio è diventato un ambito di conoscenza, di scoperta e di seduzione, ancor prima che di mera vendita di una categoria merceologica.
Per questa estrema vivacità e per le infinite possibilità di sperimentazioni, architetti e designer spesso trovano proprio nel negozio una reale sfida alla ricerca più libera e fantasiosa – in termini di colori, forme e materiali – che in questa dimensione viene messa alla prova, per confluire non di rado in una poetica creativa assai più ampia della funzione per la quale essa si è inizialmente sviluppata.

COD: Aa. Vv., Motta Architettura, 2008, 191 p., cm. 21x25, rilegato. Categorie: , .

Informazioni aggiuntive

Peso 1.3 kg