Money! Arte, economia, globalizzazione

24,00

MONEY! racconta le relazioni tra il mondo dell’arte e quello dell’economia attraverso un percorso per scrittura e immagini realizzato a quattro mani dal critico d’arte Luca Beatrice e dall’economista Giuseppe Berta con la cura di Giulia Allegra Tosetti.

Un percorso che si snoda in tre grandi tappe, partendo dalla Parigi degli anni ’70 dell’Ottocento, che rimarrà per oltre cinquant’anni il centro motore delle avanguardie artistiche e del nascente mercato dell’arte. Il secondo capitolo ci porta in America, dove dagli anni ’20 del Novecento si sposta il baricentro economico e artistico del mondo, seguendo le rotte degli emigranti europei, tra cui eminenti figure artistiche che fuggono dai regimi totalitari e dalle persecuzioni razziali. Si prosegue analizzando quasi tutto il Novecento, citando esperienze artistiche rilevanti e connesse con il mondo dell’economia e del potere. L’ultimo atto di MONEY! è dedicato invece all’espansione dell’economia globale verso il Far East. Le megalopoli asiatiche – Hong Kong, Singapore, Shangai – sono il nuovo teatro dei più ricchi mercati del mondo: nuovi musei, collezionisti, gallerie e fiere per un sistema un tempo inesistente sulla carta geografica dell’arte, a testimoniare un inarrestabile processo di globalizzazione anche in campo artistico.

COD: Luca Beatrice, Giuseppe Berta, Giulia Allegra Tosetti, Corraini Edizioni, 2015, 136 p., cm 19x24, rilegato. Categoria: .
Condividi

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg