In offerta!

Masaccio

82,60 43,00

Lo storico dell’arte John T. Spike ci offre uno studio lucido e illuminate del percorso artistico di Masaccio, ponendo particolare attenzione al suo rapporto con Donatello e Brunelleschi. Molte sono le nuove osservazioni dell’autore, che riconduce l’unità visuale della cappella Brancacci all’iconografia della Creazione divina. E soprattutto, Spike propone una nuova analisi degli interventi di Filippino Lippi nella Resurrezione del figlio di Teofilo, interventi che conclude essere più estesi di quanto finora ritenuto, anche alla luce di indagini tecniche per la prima volta documentate.

COD: John T. Spike, Fabbri Editori, 1995, 244 p., cm 29x34, rilegato. Categorie: , .

Informazioni aggiuntive

Peso 3 kg

Ti potrebbe interessare…