In offerta!

Madama Butterfly

93,00 46,50

Prosegue la felice collana di “libri musicali” con Madama Butterfly, la sesta opera di Giacomo Puccini (1858-1924). L’opera narra le vicende di una giovane geisha, Butterfly, che si innamora perdutamente del cinico Pinkerton, un luogotenente della marina americana appena sbarcato in Giappone: un amore dapprima corrisposto, ma che si rivela un’illusione e finisce con la tragica morte della geisha abbandonata.
Lontano dal teatro l’artista Davide Pizzigoni fa rivivere tra le pagine del libro la magia della scena, l’emozione visiva della rappresentazione.
L’opera pucciniana è infatti messa in scena con un’attenta regia che ne definisce personaggi, scene e costumi in un’atmosfera tutta giapponese. Non mancano infatti nella scenografia di Pizzigoni numerosi riferimenti alla cultura giapponese: dai calligrammi che l’artista ha pazientemente disegnato agli haiku che compaiono qua e là, sempre pertinenti alla storia; dalle ceramiche dipinte alle lanterne, alle pareti di carta che evocano la casa giapponese; dai paesaggi marini che alludono alla baia di Nagasaki, ai fiori, petali e ponticelli dei giardini giapponesi.
Un libro ricco di suggestioni, nel quale gli amanti della lirica troveranno – come previsto dalla collana – il libretto originale nella versione integrale e due CD con una storica esecuzione del Teatro dell’Opera di Roma diretta nel 1939 da De Fabritiis.

COD: Giacomo Puccini, Davide Pizzigoni, Leonardo Arte, 2002, 192 p., cm 30x30, rilegato, 2 CD Audio. Categorie: , .
Condividi

Informazioni aggiuntive

Peso 2.3 kg

Ti potrebbe interessare…