Ma Liuming. Performances paintings sculptures

40,00

Ma Liuming è senz’altro una delle figure più di rielievo dell’arte contemporanea cinese e questo libro vuole fornire un quadro complessivo dell’artista attraverso opere che illustrano le diverse fasi della sua carriera e le differenti tecniche adottate nell’arco di due decenni.

Una prima sezione di foto in bianco e nero documenta gli anni dell’esordio e della consacrazione come personaggio emblematico: è l’epoca dell’East Village di Pechino quando Ma Liuming, insieme a Zhang Huan, Rong Rong ed altri artisti, usava la performance come principale via di comunicazione artistica. Questi sono gli anni in cui nasce anche “Fen/Maliuming” ossia l’artista stesso che si mette al centro dei propri lavori col corpo nudo e il viso truccato da donna. A queste foto segue una serie di dipinti in cui Ma Liuming riscompone e reinterpreta nuovamente la propria figura dipingendo il proprio viso su un corpo di neonato o illustrandone soltanto frammenti separati. L’artista rappresenta se stesso, la propria vita, la propria quotidianità, come nel caso della video-installazione in cui cinque monitor lasciano scorrere le riprese ravvicinate in bianco e nero dell’artista che dorme. Infine le sculture, bianchi corpi di neonati con il volto dell’artista, sembrano moltiplicare l’artista in tanti piccoli cloni: un sogno irreale che si fa materia, un desiderio di crescere restando sempre bambini…

COD: Damiani, 2008, 232 p., cm. 23,5x28, rilegato, Ediz. Italiana e English edition. Categoria: .
Condividi