L’arte del Sakè

29,90

Sentori di agrumi, gusto rotondo sensuale, aromi di sottobosco, dolcezza floreale… il sakè può esprimersi con una molteplicità di sapori e profumi. Toshiro Kuroda, esteta del gusto, ci porta alla scoperta di un mondo ancestrale, tanto sconosciuto quanto incredibilmente ricco. Prodotto dal riso raffinato e fermentato, il sakè viene ancor oggi preparato secondo i dettami di una tradizione secolare. Le grandi case di sakè ci aprono le loro porte, permettendoci di scoprire l’arte di crearli e degustarli. Alcuni grandi chef giapponesi e francesi (Inaki Aizpitarte, Masayoshi Hanada, Jean-Paul Hévin, Norihiro Imamura) ci svelano le loro ricette per abbinare i piatti saporiti ai migliori sakè. Anguilla laccata al sancho con un sakè bucolico, noce d’agnello marinata con un “palato da sogno”, l’eccellenza e la raffinatezza.

COD: Toshiro Kuroda, L'Ippocampo, 2015, 224 p., cm 22,5x29, rilegato. Categoria: .

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg

Ti potrebbe interessare…