In offerta!

L’architettura di pietra. Antichi e nuovi magisteri costruttivi

140,00 70,00

La pubblicazione, mediante la redazione di appositi testi (di natura saggistica e tecnologica) esplicativi, la predisposizione ad hoc di disegni tecnici ed architettonici, unitamente ad immagini fotografiche originali a colori si configura come un corpus disciplinare organico di informazioni trasferibili in ambito culturale e di operatività professionale inerentemente all’uso della pietra in architettura.
L’obiettivo è approfondire e sistematizzare attraverso un volume unitario, così come non è dato ancora riscontrare nella pubblicistica contemporanea, vista l’inesistenza di un vero manuale tecnico-architettonico sulla tecnologia lapidea nella recente e meno recente produzione editoriale nazionale ed internazionale, le grandi potenzialità della pietra (dove per pietra si intende l’insieme di tutte le famiglie commerciali dei litoidi: marmi, graniti, travertini, pietre in senso stretto) enfatizzandone i suoi variegati ed inesauribili valori culturali, costruttivi, espressivi, cromatici, ambientali, di durata ecc.
Per ogni elemento costruttivo significativo che concorre alla formazione dell’opera architettonica si indagano, mediante un corposo apparato di disegni appositamente predisposti le possibilità di configurazione del tipo e le soluzioni morfologiche variate perseguibili mediante l’uso dei litoidi estratti, lavorati e messi in opera nelle più variegate modalità. E’ possibile delineare la struttura tematica complessiva della ricerca nell’INDICE GENERALE. In esso si coglie la sequenza tematica dei diversi capitoli corrispondenti ai principali elementi costruttivi, posti, nel loro insieme, a delineare una visione unitaria ed ampia de L’architettura di pietra e delle sue intatte potenzialità d’uso nell’architettura contemporanea.
In sintesi i caratteri editoriali della pubblicazione offrono un taglio concettuale di fusione della tradizione tecnico, manualistica di codificazione illuministica con l’approccio teorico, critico tipico della letteratura moderna.
COD: Alfonso Acocella, Alinea Editrice, 2004, 624 p., cm. 25x35, rilegato con cofanetto. Categorie: , .

Informazioni aggiuntive

Peso 5.1 kg