In offerta!

L’architettura civile in Toscana. Dall’Illuminismo al Novecento

53,00 26,50

Il volume indaga tre secoli di architettura civile in un delicato momento di trapasso di una delle regioni artisticamente e culturalmente più interessanti d’Europa. Si tratta di una Toscana che vede, dopo secoli, la fine della presenza dei de Medici e che, in nome del Risorgimento, cerca di costruire intrecci tra la sua storia e quella nazionale e unitaria. Gran parte del libro evidenzia il modo in cui la Toscana e le sue città tentano di mostrare la propria origine, in uno sforzo di continuità col passato cui l’architettura civile e le rinnovate tecniche costruttive danno un contributo fondamentale.

COD: Amerigo Restucci, Silvana Editoriale, 2002, 574 p., cm. 24x33, rilegato. Categorie: , .