In offerta!

La Fabbrica Ferniani. Ceramiche faentine dal barocco all’eclettismo

40,00 20,00

Questo volume, promosso da Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza, è dedicato alla Fabbrica Ferniani.
Per la prima volta un ampio repertorio di opere ceramiche del Settecento e Ottocento, per lo più inedite, pone in evidenza come il prestigio della maiolica di Faenza sia stato affidato nei suoi prodotti migliori ai Ferniani a partire dal 1693. Da allora, e fino alla sua chiusura nel 1893, la prima e più longeva fabbrica di ceramiche della regione emiliano-romagnola detenne un ruolo-guida forte della realtà faentina, privilegiando sempre la qualità del prodotto come un imprescindibile valore per mantenere il primato sui mercati locali e non. Il catalogo delle opere è introdotto da ampi saggi che ricostruiscono il profilo storico-artistico della Fabbrica, delineato a partire dal vaglio minuto dell’ampio materiale cartaceo dell’Archivio Ferniani.
Il volume è completato da indici e bibliografia.

COD: Carmen Ravanelli Guidotti, Silvana Editoriale, 2009, 368 p., cm. 22x28,5, rilegato. Categorie: , .
Condividi