LA CAPPELLA SASSETTI NELLA CHIESA DI SANTA TRINITA

50,00

Prefazione di Antonio Paolucci.

Con la presente opera si intende offrire uno strumento di conoscenza ad un pubblico desideroso di avvicinarsi all’Arte in maniera sinteticamente semplice, se pure in modo capillarmente documentato.
All’analisi estetica dei dipinti di Domenico Ghirlandaio della Cappella Sassetti, unitamente alla decorazione plastica di Giuliano da Sangallo, si affianca un breve profilo storico e culturale di un’epoca di grande complessità e interesse quale fu quella in cui visse Lorenzo il Magnifico, in modo da segnalare le motivazioni che furono all’origine della cappella, le relazioni intercorse fra il committente e gli artisti, la personalità degli stessi e le sottili trame allegoriche che offrono una più opportuna chiave di lettura della cappella stessa.
Questo libro vuol essere anche un modesto contributo per indurre il lettore alla “riscoperta” di un artista fiorentino che, con il suo impegno instancabile e la sua “passione” per la pittura a fresco, ha avuto un inconfutabile ruolo artistico nella Firenze del suo tempo, della quale ha lasciato immagini indimenticabili.

 

COD: ENRICA CASSARINO, MARIA PACINI FAZZI, 1996, 204 p., cm. 22x31, rilegato, 88 ill. col. b/n. Categoria: .
Condividi

Informazioni aggiuntive

Peso 1.4 kg

Ti potrebbe interessare…