In offerta!

La bicicletta. Mito, tecnica e passione

38,00 14,90

Una cronaca della storia della bicicletta, attraverso il lungo percorso tracciato dalle sue origini, arricchito dal commento di un gigante del ciclismo, Felice Gimondi. Questo volume segue lo sviluppo della bicicletta e mette in luce i momenti salienti di questa storia gloriosa. I lucidi veicoli in fibra di carbonio di oggi assomigliano molto poco al loro ingombrante e poco elegante antenato. Progettata inizialmente nel 1490 da un allievo di Leonardo da Vinci in alcuni abbozzi, appare per la prima volta nel 1680 come un “triciclo” fatto funzionare a mano per trasportare il relativo inventore da casa alla chiesa e viceversa. Le prime vere biciclette riconoscibili sono comparse nel 1817 sotto forma d’una macchina ambulante chiamata “il Drasienne”, dal nome dell’inventore. Centinaia di fotografie e di illustrazioni d’archivio descrivono le caratteristiche di questi e altri antenati della bicicletta moderna, accompagnandosi con un testo che ricrea vividamente l’eccitazione di ogni nuova innovazione. Dalle alte biciclette con la rotella che hanno visto la loro nascita nel 1880, alle biciclette da corsa high-tech di oggi, dall’avvento dei cuscinetti a sfera e delle camere d’aria allo sviluppo ultra-tecnologico di tutta la struttura, il libro esamina i modelli e i componenti che rappresentano la realizzazione dei sogni di inventori visionari.

MOMENTANEMENTE NON DISPONIBILE

COD: Francesco Baroni, White Star, 2008, 304 p., cm. 26,5x36,5, rilegato. Categorie: , .
Condividi