l Novecento. IL secolo breve. Storia

48,00

Stretto fra la Belle Epoque e il settembre 2001, il “secolo breve” appare anche interminabile: una sequenza di innumerevoli eventi extra-ordinari, “catastrofi” politiche, etiche, antropologiche. Fratture, ferite, aperture, nuovi ordini, e ancora fratture, ferite, nuovi ordini. Dalla prima guerra mondiale al crollo delle Twin Towers, passando attraverso rivoluzioni e dittature, genocidi e migrazioni, utopie e democrazie: poche generazioni del passato hanno conosciuto, come quelle nate nel Novecento, un mondo lontano “anni luce” da quello della propria infanzia. Un mondo vasto, fatto di lunghe distanze da coprire per mare e per terra, tenuto insieme dalle lettere o dalla radio, diventa via via il “villaggio globale”,

COD: Umberto Eco, EncycloMedia Publishers, 2016, 766 p., cm 17x24, rilegato. Categoria: .
Condividi

Informazioni aggiuntive

Peso 1.7 kg

Ti potrebbe interessare…