Istantanee d’epoca. Fotografia in Toscana (1920-1940)

28,00

Introdotto da un testo di Marilena Tamassia sulla storia della fotografia in Toscana, il volume offre una panoramica approfondita sulla foto amatoriale nella regione e in particolare a Firenze, negli anni Venti e Trenta del Novecento. Al centro dell’analisi ci sono quelle persone che, con grande amore per la fotografia ma anche gusto e perizia tecnica, effettuavano scatti nelle loro città e nei loro ambienti offrendo una preziosa documentazione del territorio: il lavoro dei fotoamatori, fondato spesso su immagini dal taglio sapiente e inquadrature insolite, ha infatti il merito di restituire scorci cittadini ormai perduti, e con essi antichi volti, mestieri, saperi.
Nella ricerca retrospettiva di Daniela Cammilli grande importanza hanno avuto gli archivi locali, fondi in cui è possibile leggere il progresso della fotografia in termini tecnici ed estetici, ma anche la mutazione degli ambienti e l’evoluzione delle realtà sociali.

 

MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE

COD: Daniela Cammilli, Polistampa, 2014, 120 p., cm. 21x21, rilegato. Categorie: , .
Condividi