In offerta!

Il tesoro di Troia. Gli scavi di Heinrich Schliemann

90,00 45,00

Catalogo mostra Museo Puskin, Mosca 16 aprile 1996 – 15 aprile 1997.

La grande passione per l’archeologia nella seconda metà del XIX secolo ha mosso centinaia di animi entusiasti alla ricerca di Troia. L’alloro dello scopritore, come del resto quello del distruttore, è toccato a Heinrich Schliemann.

Fortunato uomo d’affari tedesco con interessi in Russia, egli ha dedicato tutte le sue energie, la sua abilità, il suo intento alla grande passione della sua vita, la ricerca di Troia omerica. Ha trovato quello che considerava il famoso “Tesoro di Priamo”, ed oggi, nonostante le smentite degli esperti, l'”oro di Troia” rimarrà sempre l'”oro di Schliemann”.

 

COD: Leonardo Arte, 1996, 240 p., cm. 24,5x29, rilegato. Categorie: , .