In offerta!

Il Guggenheim. L’avanguardia americana 1945-1980

45,00 19,00

I grandi protagonisti dell’Avanguardia americana nei capolavori delle collezioni del Guggenheim.
Pubblicato in occasione della grande esposizione romana, il volume rappresenta l’occasione per una formidabile riflessione visiva sulle principali tendenze artistiche americane del dopoguerra, attraverso una rassegna di capolavori provenienti dai fondi Guggenheim in tema di Espressionismo astratto, Pop Art, Mimimalismo, Post-Minimalismo, Arte Concettuale, Fotorealismo.
Attraverso un’eccezionale selezione delle “icone” della Peggy Guggenheim Collection di Venezia e del Solomon R. Guggenheim Museum di New York, VAvanguardia americana 1945-1979 raccoglie le straordinarie commissioni di Peggy Guggenheim ai maggiori talenti emergenti del suo tempo, oltre a opere provenienti da raccolte private, come la Collezione Panza di Biumo, entrate a far parte di tali fondi. Suddiviso in quattro sezioni (Espressionismo astratto-, Pop Art; Minimalismo, Post-Minimalismo, Arte Concettuale; Fotorealismo), il volume presenta le opere dei principali esponenti dell’avanguardia americana, da Willem de Kooning, Franz Kline, Mark Rothko, Frank Stella, Jackson Pollock, Jim Dine, James Rosenquist, Roy Lichtenstein, Andy Warhol, Claes Oldenburg, Robert Morris, Dan Flavin, Bruce Nauman, Donald Judd, Richard Serra, Richard Estes, Ron Kleemanm, Robert Cottingham, Richard McLean.

COD: Flaminia Nardone, Skira, 2012, 192 p., cm 28x30, rilegato. Categorie: , .

Informazioni aggiuntive

Peso 1.8 kg

Ti potrebbe interessare…