Il Gran Principe Ferdinando de’ Medici (1663-1713). Collezionista e mecenate

40,00

Nel terzo centenario della morte del Gran Principe Ferdinando de’ Medici (1663-1713), la Galleria degli Uffizi dedica una mostra a questo importante personaggio che fu tra i principali collezionisti e mecenati d’arte della famiglia granducale di Toscana. Figlio di Cosimo III e di Marguerite Louise d’Orléans, Ferdinando coltivò fin da giovanissimo una grande passione per il teatro, la musica e le arti figurative. La mostra vuole rendere la complessità dei suoi interessi e la novità delle sue scelte che convogliarono su Firenze, allo scadere del Seicento e nel primo decennio del XVIII secolo, i grandi protagonisti di quell’era (musicisti, strumentisti, pittori, scultori). Il percorso espositivo si articola in sezioni che illustrano le complesse problematiche legate alle scelte culturali di Ferdinando, presentando anche gli edifici nei quali il suo mecenatismo prese vita. Presentazione di Cristina Acidini e Giampiero Maracchi
COD: Antonio Natali, Riccardo Spinelli, Giunti, 2013, 432 p., cm 21x29, rilegato. Categorie: , .

Informazioni aggiuntive

Peso 2.8 kg

Ti potrebbe interessare…