Il fascino dei musei di Firenze

45,00

Dite la verità: quante volte avreste desiderato di trovarvi a tu per tu con i capolavori di un museo, oppure di poterne visitare le sale in totale solitudine, sino a scoprirne i misteri più nascosti? Questo desiderio raggiunge il culmine in una capitale dell’arte come Firenze, dotata di un patrimonio che alla magnificenza monumentale dei palazzi unisce i tesori che vi sono conservati. In questo libro Massimo Listri mette a nudo nella sua città le bellezze dell’asse Uffizi/Pitti/Boboli, propizia un dialogo intimo con i Prigioni michelangioleschi dell’Accademia, offre un percorso esclusivo nel monastero di San Marco e nell’austerità medioevale del Bargello. La visita è estesa alle altre sedi architettoniche gestite dal Polo Museale fiorentino, da Palazzo Vecchio alle ville medicee, nelle sale più celebrate e nei segreti dei depositi, tra capricci manieristi, splendori barocchi, nitore neoclassico, stravaganze eclettiste e rigori razionalisti, in ambienti gustati nell’incantesimo di una contemplazione sensuale, silenziosa e solitaria.

COD: Cristina Acidini, Massimo Listri, Umberto Allemandi & C., 2009, 96 p., cm. 29,5x29,5, rilegato. Categoria: .