Il Corridoio vasariano agli Uffizi

35,00

Terzo segmento del “Percorso del principe”, viaggio nell’arte e nella storia che attraversa Firenze seguendo la strada dei musei, il Corridoio vasariano rappresenta il segmento più ambito poiché, mentre Palazzo Vecchio e gli Uffizi sono musei regolarmente aperti al pubblico, il Vasariano non lo è. Vi si può accedere su prenotazione, per piccoli gruppi accompagnati e solo in periodi speciali. Il volume, dal ricco apparato iconografico, ripercorre la storia e le funzioni di questa celebre via coperta che Giorgio Vasari realizzò nel 1565 in meno di cinque mesi, con una performance organizzativa di tale rapidità da stupire i contemporanei e, con loro, il progettista stesso. Un percorso, quello del Corridoio Vasariano, che non è solo legato alle opere d’arte in esso contenuto, ma anche alla città di Firenze, vista dall’alto, contemplata nel suo fiume e nei suoi ponti e ammirata nell’ordine strutturale che le dà grazia e splendore.
COD: Antonio Paolucci, Caterina Caneva, Silvana Editoriale, 2008, 289 p., cm. 24x28, brossura. Categorie: , .