I vetri di Palazzo Pitti dai Medici ai Savoia. Oggetti di pregio e d’uso comune

40,00

Un nuovo volume arricchisce la collana Giunti-Soprintendenza fiorentina dedicata alle collezioni di Palazzo Pitti. Stavolta viene affrontato il tema dei vetri: vasi, lumiere, applique, lanterne, bottiglie, calici, calamai di ogni forma e dimensione si sono accumulati nel tempo in quella che è stata la reggia fiorentina dei Medici, dei Lorena, dei Savoia. Molti pezzi sono andati perduti per la fragilità del materiale, ma molti ancora restano a testimoniare le variazioni del gusto e delle tecniche artigiane nel corso dei secoli.

 

MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE

COD: Maria Sframeli, Giamdomenico De Tommaso, Fabrizio Paolucci, Giunti, 2014, 360 p., cm. 22x26,5, brossura. Categorie: , .
Condividi