Gotico fiorentino

16,00

Settembre 2011. Alessio, che vive da venticinque anni lontano dalla sua Firenze, riceve una telefonata inaspettata. Il vecchio amico Marco è morto, e prima di andarsene ha rivelato alla sorella Silvia un incredibile segreto: Lodovico, anche lui amico di gioventù, che tutti credevano stroncato da un’overdose, in realtà è stato ucciso. Silvia, che di Lodovico era innamorata, chiede ad Alessio di tornare: è decisa a scoprire la verità su “Lolo” ad ogni costo. A Firenze Alessio rivede sua madre, la fragile e tormentata Nina, e poi Andrea, Stefano e Tiziano, con i quali suonava in una band di cui Lodovico era il leader. I ricordi lo accompagnano mentre si confronta con luoghi e volti antichi, ma allo stesso tempo ormai estranei, quasi sconosciuti. La Firenze dei primi anni Ottanta e della new wave, i concerti, i locali, la grande nevicata del 1985. Amori e sogni spezzati dalla tragica fine di Lolo, che portò Alessio a mollare tutto ed andarsene. Ma cos’è veramente successo in quella vigilia di Natale di tanti anni fa?

 

MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE

COD: Giacomo Aloigi, Mauro Pagliai Editore, 2014, 248 p., brossura. Categorie: , .