In offerta!

Gli affreschi nei palazzi e nelle ville venete

100,00 50,00

Questo volume mette in luce una straordinaria vicenda storico-artistica: la scuola di frescanti che nell’arco di tre secoli, dall’inizio del ‘500 alla fine del ‘700, si sono succeduti nell’impresa di decorare le ville e i palazzi dell’aristocrazia veneta. La storia, gli splendori e infine la decadenza della Repubblica Veneziana e dei suoi domini nell’entroterra vengono magnificamente rappresentati da più di quaranta cicli di affreschi, alcuni dei quali mai pubblicati e totalmente sconosciuti al grande pubblico. Ne risulta un libro spettacolare, con riproduzioni di eccezionale qualità e con testi di grande valore storico-scientifico. Non mancano sorprese come nuove attribuzioni e un corredo iconografico totalmente inedito, appositamente realizzato per questo volume. Lungi dal rappresentare solo artisti noti come Veronese e Tiepolo, il libro su sofferma su tesori d’arte “minori” di straordinario valore artistico.
COD: Filippo Pedrocco, Sassi Editore, 2008, 432 p., cm. 27,5x33, rilegato con cofanetto. Categorie: , .

Informazioni aggiuntive

Peso 4.5 kg

Ti potrebbe interessare…