In offerta!

Giappone. Potere e splendore 1568/1868

50,00 30,00

Il volume illustra con opere di altissimo livello la straordinaria trasformazione culturale, sociale ed economica del Giappone che, unico tra i paesi asiatici, ebbe una formazione moderna analoga alla nostra.
Il progetto espositivo ed editoriale, curato da Gian Carlo Calza, sarà un’occasione unica per conoscere, attraverso una selezione ineguagliata di capolavori – dai più prestigiosi musei giapponesi nazionali, municipali e privati, tra cui il Tokyo National Museum, il Kyoto National Museum, l’Osaka Municipal Museum of Art – un paese straordinario, lontanissimo da noi per tradizioni, cultura, forme e geografia, ma al tempo stesso a noi affine e vicino per sentimenti, scelte storiche e sociali.
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE
Sono oltre 100 le opere presentate, fra le quali importantissimi Tesori Nazionali, paraventi anche di imponenti dimensioni, rotoli verticali e orizzontali dipinti su carta e seta, ma anche preziose lacche, e ceramiche, armature, tessuti e maschere.
Un percorso di tre secoli, che illustrerà il periodo che va dalla seconda metà del XVI alla seconda metà del XIX secolo, comprendendo due delle fasi storiche più importanti nella storia culturale, sociale e artistica del Giappone: il periodo Momoyama (1568-1615) e il periodo Edo (1615-1868).
Si tratta di quell’affascinante capitolo della storia giapponese identificato con la nascita del mondo moderno, che si costruì intorno ai due fondamentali nuclei culturali e di potere di Edo (attuale Tokyo), capitale amministrativa, e Kyoto, capitale imperiale.
COD: Gian Carlo Calza, Rossella Menegazzo, Federico Motta Editore, 2009, 382 p., cm. 26x28,5, brossura. Categorie: , .

Informazioni aggiuntive

Peso 2.6 kg

Ti potrebbe interessare…